Crea sito
Benvenuto in Joomla
AIUTACI A SOSTENERE LA BELLEZZA SHELLEYANA PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Martedì 12 Maggio 2015 16:08

Viareggio, la città del cuore di Shelley è un festival COMPLETAMENTE AUTOFINANZIATO e GRATUITO in ogni sua parte per permettere a tutti di

conoscere e apprezzare la vita e le opere di Shelley. Viene proposto con GRANDE AMORE e DEVOZIONE dagli organizzatori.

In tempi di crisi come questo è molto difficile poter sostenere senza SOLDI PUBBLICI O GRANDI SPONSORS un festival come questo per cui CHIEDIAMO L'AIUTO DI TUTTI PER SOSTENERE LA CULTURA!

UNA TUA PICCOLA DONAZIONE CI PERMETTE DI POTER CONTINUARE LA NOSTRA MISSIONE: QUELLA DI PROMUOVERE LA CULTURA SHELLEYANA.

DONA QUI: http://linkpdb.me/7957

Ultimo aggiornamento Martedì 12 Maggio 2015 16:17
 
Concorso di Poesia, seconda edizione! PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Martedì 12 Maggio 2015 15:35

La Pro Loco di Bagni di Lucca e Edizioni Cinquemarzo hanno aperto le iscrizioni per il secondo Concorso “Cuor dei Cuori” dedicato al poeta inglese Percy Bysshe Shelley.

Un'iniziativa culturale ed editoriale che si afanca e si inserisce nel festival “Viareggio la città del cuore di Shelley” per rimarcare l'importanza della figura di Percy Bysshe Shelley sia nel rapporto storico con la città di Viareggio e quella di Bagni di Lucca sia nel panorama letterario romantico mondiale. Il concorso vuole ofrire a tutti i poeti e le poetesse d'Italia l'opportunità di farsi conoscere attraverso le loro liriche .

 

La partecipazione al concorso è GRATUITA.

SCARICA QUI il bando di concorso

 
In archivio l'edizione 2014 PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Martedì 28 Ottobre 2014 09:26

Siamo partiti l'8 Luglio con l'inaugurazione alla presenza di Leonardo Betti Sindaco per Viareggio, del sindaco di Bagni di Lucca Massimo Betti, del sindaco di Bournemouth, nostro caro amico, Rodney Cooper, venuto per allacciare un gemellaggio con Viareggio nel nome di Shelley, grazie al nostro operato. Una serata inaugurale che ha richiamato a Villa Paolina centinaia di persone che, oltre alla conferenza tenuta dal dott. Andrea Boccardo, hanno potuto assistere alla mostra d'arte visiva ideata da Serena Barsottelli e allestita e preparata da Roberta Bernardini. Nei 12 giorni a seguire Musica, Teatro con il monologo di Rebecca Palagi Guidi, Danza con Sara Pieri, Paola Caldarazzo Jenco e Luca Guidi. Il 18 Luglio con Giammarco Ulisse Da Prato abbiamo parlato del "Genio e la Melanconia" romantica. Nel frattempo #Erika Pucci attraverso il progetto‪#‎TwLetteratura‬ coordinava la riscrittura dell'Ode al Vento Occidentale su Twitter . Un grande successo che ha visto la partecipazione di più di 800 persone che hanno dato il loro contributo letterario con ‪#‎shelley14‬
Il 16 agosto abbiamo dato vita ad una rievocazione del rogo del corpo di Shelley, presso il monumento, davanti ad un'incuriosita folla.
Tappa esterna il 22 Agosto al Circolo dei forestieri di Bagni di Lucca oveValerio Ceccarelli, presidente della Pro Loco, e il sindaco Massimo Betti ci hanno accolto con ogni premura facendoci sentire parte di una famiglia. Vero è che la seconda edizione del concorso "Cuor dei cuori" verrà ospitata proprio a Bagni di Lucca.
Il 6 Settembre abbiamo premiato i Tweet più significativi in una serata partecipatissima con persone provenienti da tutte le parti della Penisola e Lorenzo Simonini vincitore del primo concorso di poesia "Cuor dei cuori" .
Abbiamo avuto onori, soddisfazioni e riconoscimenti da ogni parte d'Italia e anche dall'Inghilterra, abbiamo stretto gemellaggi con la FondazioneCesare Pavese, intessuto notevoli rapporti con enti pubblici e privati. Abbiamo consacrato una Fratellanza Shelleyana con anime sensibili condividendo quei sentimenti d'amore e riverenza e anche quel tanto sapere nei confronti di quel "ragazzo", quello Shelley che ci fa sentire come una famiglia: memorabili le lanterne dell'8 Luglio lanciate dalla spiaggia di Viareggio con Manuela MazzaHilary Cassandra Saguto,Maria Laura CapobiancoRebecca Palagi. Tanti altri momenti "non ufficiali" ci hanno fatto muovere per tenere conferenze.
Edizioni Cinquemarzo nelle persone di Luca PB Guidi e Rebecca Palagi, vuole ringraziare tutti coloro che ci sono stati vicino, che ci hanno sostenuto, aiutato moralmente, incoraggiato, spronato.
Un grazie di cuore agli AMICI DI BURLAMACCO, al B&B Torre dell'arte.
Vorremmo anche mandare al diavolo tutte le invidiose malelingue, quelli che ci hanno sbattuto porte in faccia, quelli che hanno cercato di metterci il bastone tra le ruote, le vecchie cariatidi che si fanno vanto di sapere, invece sono degli insulsi e repressi ignoranti boriosi e, in ultimo, quelli che cercano di copiarci.
Viareggio ha assistito a un evento culturale mai pensato e organizzato prima, GRATUITO, che ha saputo richiamare numerosi turisti. Tutto senza chiedere un centesimo pubblico.

Ora è tempo di prenderci una piccola pausa (ma siamo già buttando giù idee per il 2015) e tirare un po' il fiato. Abbiamo faticato tanto ma per Shelley e per Viareggio ne vale sempre la pena.
Edizioni Cinquemarzo 
(Rebecca e Luca)

 
In anteprima la Green Edition PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Martedì 28 Ottobre 2014 09:28

Potevamo restare quieti? Per il nostro Percy tutto è sempre in movimento così, durante la settimana della Cultura in Toscana abbiamo presentato quella che sarà l'edizione 2015 del nostro festival. Dopo la Red Edition, il 2015 sarà GREEN!

 
Monumento a Shelley. Viareggio, 30 Settembre 1894 – Viareggio, 30 Settembre 2014 PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Lunedì 29 Settembre 2014 10:19

Ultimo appuntamento estivo di “Viareggio, la città del cuore di Shelley” domani martedì 30 Settembre alle ore 18,00 a Villa Paolina.

Il festival ideato, prodotto e sostenuto dal Gruppo Editoriale Cinquemarzo, propone nel 120 anniversario dall'inaugurazione del monumento a Shelley, un incontro, condotto da Luca Guidi e Rebecca Palagi, per far conoscere e festeggiare il compleanno di questo importante monumento della nostra città.

“Ricorderemo con affetto i personaggi che dal 1890 al 1894 misero in campo la loro passione, intelligenza, sagacia per realizzare il monumento al poeta inglese. Fu un momento importante per la storie e la politica della nostra città che non deve essere dimenticato” ci racconta il patron del festival Luca Guidi “invece questa città ha la pessima abitudine di scordarsi i suoi figli e il patrimonio culturale che possiede. Ma noi ci siamo e porteremo avanti con coraggio il nostro Festival, che -vi ricordo- per due anni consecutivi ha ottenuto la Medaglia di rappresentanza del Presidente della Repubblica, onorando con passione il nostro Shelley”

Sarà inoltre enunciato il discorso inaugurale che Cesare Riccioni fece alla festante folla 120 anni fa.

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 6 di 13